MUD NOVITA' 2019

February 26, 2019

Il MUD (modello unico di dichiarazione ambientale) per l'anno 2019 prevede alcuni cambiamenti nelle modalità di compilazione rispetto alla modulistica utilizzata nel 2018 e dovrà essere presentato entro il

21 giugno 2019.

 

CAMBIAMENTI

 

1) Gestori - specificare l'origine dei Cer 1912, 190501;

e l’indicazione se i Cer 160601-160605, 200133 e 200134 sono relativi a pile portatili (ma anche la modifica di alcune descrizioni della "tipologia impianto",

2) Trasporto e trattamento del medesimo rifiuto - indicare i trattamenti previsti per i rifiuti ricevuti all'estero;

3) Raee e veicoli fuori uso, devono indicare i trattamenti previsti per i rifiuti ricevuti all'estero);

4) Imballaggi - l'introduzione dell'obbligo dei gestori di distinguere tra il trattamento mono-materiale o multi-materiale e l'integrazione della scheda SBOP per il Conai;

5) Aggiunta di due nuove categorie - nella comunicazione Raee - pannelli fotovoltaici e lampade a scarica;  

6) l'inserimento di nuovi codici e campi nella comunicazione rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione.

 

Considerato che il Dpcm del 24 dicembre 2018 è stato pubblicato sulla Gu del 22 febbraio 2019,

il termine per la presentazione della dichiarazione, ai sensi di quanto stabilito dalla legge 70/1994 istitutiva del Mud, slitta dal 30 aprile 2019 al 21 giugno 2019 (120 giorni a decorrere dalla data di pubblicazione in Gu del decreto).

 

 

 

Share on Facebook
Please reload

Post recenti

December 20, 2019

November 25, 2019

November 20, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

 

© 2020 Artigianservizi Srl - Partita IVA: 02041970548 - Tel. (+39) 0742 391678 - Via A. da Sangallo, 17/b 06034 Foligno (PG) - Informativa Privacy

© 2020 Confartigianato Imprese Foligno - C.F. 82005090541  - Tel. (+39) 0742 391678 - Via A. da Sangallo, 17/b 06034 Foligno (PG) - Trasparenza Associazione